• Centralino 0434 546800

PROGETTO
FRA NOI - SECONDA EDIZIONE

percorsi di integrazione di cittadini stranieri

FRA NOI SECONDA EDIZIONE è un progetto nazionale finanziato dal Ministero degli Interni con il Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) che punta ad integrare stabilmente persone titolari di protezione internazionale nelle comunità locali. 

Questa seconda edizione, dopo l’esperienza del 2018 con il Consorzio Farsi Prossimo come capofila, è ora guidata dal Consorzio Communitas e coinvolge un’ampia rete di partner. 

Il progetto, che avrebbe dovuto concludersi a giugno 2022, è stato prorogato fino al dicembre dello stesso anno. 

L’obiettivo è quello di implementare tutte le strategie possibili per l’accoglienza e l’inclusione dei migranti in Italia: i destinatari sono titolari di protezione internazionale che abbiano portato a termine, da non oltre 18 mesi, percorsi di accoglienza presso progetti quali ad esempio CAS o SAI.

Il progetto è anche rivolto alle comunità locali: alle aziende, che hanno la possibilità di assumere persone ricche di competenze, alle famiglie, che possono accogliere in casa loro persone e nuclei familiari, ai proprietari di casa e alle agenzie immobiliari, che possono contribuire ad abbattere i pregiudizi negativi sui migranti, diventando protagonisti di esperienze di integrazione abitativa di successo.

PROGETTO
FAMI – IMPACT FVG

percorsi di integrazione di cittadini stranieri

Il progetto IMPACT FVG, finanziato con i fondi FAMI, è realizzato da Nuovi Vicini in collaborazione con CODESS FVG, Cooperativa sociale Murice e Consorzio VIVES, ed è finalizzato a sviluppare e sostenere percorsi di integrazione di cittadini stranieri, anche richiedenti asilo.

L’obiettivo generale è la costruzione di una rete di supporto tramite l’offerta di formazione e di servizi informativi integrati, e tramite la qualificazione dei percorsi educativo/scolastici in senso inclusivo all’interno delle scuole di ogni ordine e grado. 

Valore aggiunto del progetto è il rafforzamento del lavoro di rete fra le diverse istituzioni coinvolte.

Gli obiettivi specifici sono:

  • la promozione dell’inclusione sociale, in particolare dei minori,
  • il rafforzamento dei percorsi di integrazione,
  • la qualificazione dell’informazione in un’ottica di valorizzazione del ruolo attivo dei cittadini stranieri nel contesto locale.

Il progetto coinvolge tutto il territorio regionale.

Condividi!

Per questo Natale
adotta un progetto